Conservare i prodotti dell'orto - Coltivare l'orto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Conservare i prodotti dell'orto

Conservare i prodotti dell'orto



La Feijoa ha ottime le virtu' nutrizionali. Da notare un alto contenuto di iodio, grazie al quale svolge una importante azione preventiva nei confronti di alcune malattie di tipo tiroideo. Alto è anche il contenuto di vitamina C, che ha potere antiossidante e potenzia le difese immunitarie.





Le patate, come pomodoro, melanzana e peperone, appartengono alla famiglia delle Solanacee e dunque contengono  una sostanza tossica, della solanina. La percentuale però è molto bassa, tale da non compiortare nessun problema per il noormale consumatore. Tuttavia, nei tuberi germogliati e ancor più in quelli inverditi, la concentazione aumenta molto.





Estate: è tempo di raccogliere. L'orto si riempie di colori, profumi e sapori per ricompensare le nostre fatiche. Se siamo stati diligenti e premurosi con le nostre piante, queste ci daranno in cambio grandi quantità di prodotti, probabilmente superiori alle nostre capacità di consumo. In parte li potremo condividere con i nostri amici, ma sarà opportuno  conservarne un'altra parte per i periodi  in cui l'orto sarà meno  prodigo.



Ecco una domanda apparentemente banale, che può spiazzare più di qualche ortolano; sappiamo tutti infatti quanto siano metodici e precisi gli hobbisti dell’orto. In effetti, quando i bulbi vengono estratti dal terreno non è un bel vedere, specialmente se si tratta di terra argillosa pesante.

SEMPRE PRESENTI SUL TUO CELLULARE
Nella pace del tuo orto...
mentre l'insalata cresce...
TIENITI INFORMATO!
TROVI UTILE QUESTO SITO? ALLORA...
SCARICA L'APP
GRATUITA
App-Store o Google Play (riconoscimento automatico).
Sarai sempre aggiornato su tutte le novità, nel momento stesso in cui vengono messe in rete.
Puoi scaricare l'App FeedReady che segnalerà sul tuo dispositivo mobile tutte le novità. Una volta scaricato FeedReady ti verrà chiesto di inserire il link. Devi digitare:
https://www.orto.one/x5feedready.xml
Se questo link non ti viene chiesto immediatamente, seleziona di nuovo l'App Feedready e lo potrai inserire.
Da quel momento sarai collegato IN TEMPO REALE a tutte le nostre attività.
Torna ai contenuti | Torna al menu