Animali dannosi per l'orto - Coltivare l'orto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Animali dannosi per l'orto

Antologia > Tutti gli argomenti > Animali dannosi
Animali dannosi per l'orto



Un grande disappunto per chi ama il proprio giardinoo o orto è dato dalla presenza di topi o talpe. Si tratta di animali di una certa dimensione e molti provano ripugnanza non solo a catturarli, ma soprattutto ad ucciderli. La soluzione sarebbe quella di convincerli a starsene lontani dalla nostra proprietà senza ingaggiare battaglie cruente





Il grillotalpa è un insetto di dimensioni ragguardevoli, che può rivelarsi molto dannoso per l'orto essndo in grado di provocare erosioni o strappi alle radici, ai bulbi e ai tuberi, in definitiva a tutti gli organi sotterranei delle piante, sia in conseguenza di attacchi diretti sia per l'abitudine di scavare gallerie nel terreno





Esistono diverse varietà di vespe scavatrici, ma le più comuni sono due, la Vespula germanica e la Vespula vulgaris. Questa seconda è più piccola, con un corpo che può raggiungere 1 2 cm di lunghezza. Si tratta di due specie pericolose perché, se disturbate, diventano aggressive. Contrariamente alle comuni api, con cui non vanno confuse, le vespe hanno mandibole molto efficaci, capaci di strappare anche pezzi di carne, come potranno testimoniare tutti gli amanti del barbecue.



Non è facile liberarsi dei topolini che possono invadere le case. Non è sempre detto che un gatto aiuti, perché occorre trovare il gatto giusto. Spesso questi animali sono troppo sedentari e abituati ad avere la greppia piena di ottimo cibo, per cui disdegnano l’attività della caccia.

Torna ai contenuti | Torna al menu