Cicoria - Coltivare l'orto

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cicoria

Antologia > Tutti gli argomenti > Cicoria
Cicoria


 

La Cicoria a puntarelle (detta anche Cicoria asparago) si distingue dalle altre cicorie per la capacità di formare, nel cuore della pianta, un insieme di grossi germogli uniti tra loro come a formare una grossa pigna. La varietà più caratteristica è la Puntarella di Galatina (un centro della Puglia) ma ne esistono molte varietà locali


Sui banchi dei supermercati troviamo spesso una cicoria del tutto particolare, detta cicoria belga ma conosciuta anche cin altri nomi, come per esempio cicoria di Witloof. Si presenta in una veste molto bella ed appetibile, per cui molti si chiedono come sia possibile coltivarla. In effetti questa cicoria non cresce così in modo spontaneo, ma va sottoposta ad un processo detto “forzatura”. Non è troppo complicato, quindi lo illustro in questo post.


 
L’imbianchimento è una tecnica colturale attuata per rendere più bianche e croccanti le coste o le foglie di alcuni ortaggi. Il segreto dei sedani e dei cardi con le coste bianchissime e tenere, delle scarole che sembrano fatte di porcellana, ma anche dei radicchi e di altri ortaggi sta tutto in questa tecnica.

MANUALI PER L'ORTO. ULTIME NOVITA'.

SEMINARE CON SUCCESSO PER RACCOGLIERE CON ABBONDANZA
Coltivare l’orto Editrice. Edizione 2016. 110 pagine. Illustrato. Colore.
Un libro che fa finalmente chiarezza sull’uso delle fasi lunari nella coltivazione dell’orto, in particolare sui periodi di semina.
Dopo aver spiegato come, perché e quando la luna influisce...

14.40 € 16.00 € Aggiungi

LIBRO DEL MESE

OFFERTA LIBRO DEL MESE
LE TECNICHE E I SEGRETI DELL'ORTO
140 pagine. Illustrato.
Una preziosa raccolta di tecniche utili per ottenere un orto florido e produttivo. Questo libro vi farà scoprire procedure normalmente riservate agli addetti ai lavori.
Dopo aver letto questo libro riuscirete a comprendere il significato di frasi sibilline come...

7.80 € 12.00 € Aggiungi

 
 
Marzo e aprile sono mesi in cui qualunque raccolto nell'orto diventa raro e prezioso. Solo le verdure tardive seminate in autunno possono dare una produzione. Dunque, la possibilità di raccogliere freschi e teneri germogli di  ortaggi come finocchi, cicorie, cavoli può conferire gioia e  prelibatezza alla tavola dell'orticoltore. Ecco i segreti per realizzare questi secondi raccolti
SEMPRE PRESENTI SUL TUO CELLULARE
Nella pace del tuo orto...
mentre l'insalata cresce...
TIENITI INFORMATO!
TROVI UTILE QUESTO SITO? ALLORA...
SCARICA L'APP
GRATUITA
App-Store o Google Play (riconoscimento automatico).
Sarai sempre aggiornato su tutte le novità, nel momento stesso in cui vengono messe in rete.
Puoi scaricare l'App FeedReady che segnalerà sul tuo dispositivo mobile tutte le novità. Una volta scaricato FeedReady ti verrà chiesto di inserire il link. Devi digitare:
http://www.orto.one/x5feedready.xml
Se questo link non ti viene chiesto immediatamente, seleziona di nuovo l'App Feedready e lo potrai inserire.
Da quel momento sarai collegato IN TEMPO REALE a tutte le nostre attività.
Orto biologico e sinergico.
SEMINARE CON SUCCESSO PER RACCOGLIERE CON ABBONDANZA
Calcolo dei giorni   migliori per la semina di ogni ortaggio

IN E-BOOK (pdf e epub)
140 pagine. Formato 17x24.  Illustrato.
Per saperne di più



Un e-book che fa finalmente   chiarezza sull’uso delle fasi lunari nella coltivazione   dell’orto, in particolare sui periodi di semina.
Dopo aver spiegato come,   perché e quando la luna influisce, prende questo dato   come riferimento per calcolare con estrema precisione i   giorni più favorevoli alla semina di ogni ortaggio. I   nuovi criteri di coltivazione dell’orto tendono a   emanciparsi dalla necessità di produrre a tutti i costi:   privilegiano la genuinità del cibo e la naturalità dei   metodi adottati in ogni fase. Nasce così l’orto   biologico, che raggiunge la sua punta più avanzata   nell’orto sinergico. In queste condizioni le piante non   sono più violentate nella crescita da concimi, ormoni e   pesticidi di varia natura, spesso usati massicciamente e   oltre la reale necessità. Liberate dai condizionamenti   chimici, e affidate nuovamente alle cure di terra, sole,   acqua e aria, le uniche cose di cui hanno veramente   bisogno, rigenerano la loro sensibilità alle influenze   delicate dell’ambiente, come quella, osteggiata e   misconosciuta, delle fasi lunari.
Questo libro prende in   considerazione alcuni dati scientifici, come il tempo di   germinazione e la temperatura necessaria, oltre a un   dato che ci viene dalla tradizione millenaria, quello   dell’influenza lunare. Dalla sinergia di queste   informazioni deriva il calcolo dei giorni più adatti   alla semina di ogni ortaggio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Riceverai periodicamente e gratuitamente informazioni su tutte le nostre attività, informazioni utili, trucchi e segreti dei vecchi ortolani esperti per ricavare il meglio dal tuo terreno o dal tuo balcone.

Tip

Tip

Tip
 
Contatti: edizioni@coltivarelorto.it
Webmaster: bruno@coltivarelorto.it
Torna ai contenuti | Torna al menu